Come usare la formula di Marigny per il betting online

Un  software per usare la formula di Marigny al betting ed alla roulette

Sai già a cosa ser­ve e come usa­re la for­mu­la di Mari­gny?

Mari­gny de Gril­leau (1855–1942) fu uno stu­dio­so del­la rou­let­te, ricor­da­to soprat­tut­to per il suo libro Le gain scien­ti­fi­que d’une seu­le uni­tè, una spe­cie di testo sacro per i soste­ni­to­ri del gio­co a ‘mas­sa pari’ o del­la vali­di­tà del­la ‘sele­zio­ne del col­po’.

I suoi stu­di del tem­po lo por­ta­ro­no ad ana­liz­za­re quel­lo che con­si­de­ra­va un tal­lo­ne d’A­chil­le del­la rou­let­te, ovve­ro: gli scar­ti.

Pri­ma di con­ti­nua­re nel­la let­tu­ra, ricor­da che su Tha­tsLuck tro­vi anche con­te­nu­ti gra­tui­ti, quin­di non per­de­re l’oc­ca­sio­ne di resta­re aggior­na­to sul­le pub­bli­ca­zio­ni ed iscri­vi­ti com­pi­lan­do il form, non rice­ve­rai mai email inde­si­de­ra­te e che potrai can­cel­lar­ti quan­do vuoi.

Per capi­re se lo scar­to che si sta osser­van­do rien­tri nel­la nor­ma o se ci si tro­vi in una con­di­zio­ne limi­te che può esse­re sfrut­ta­ta dal gio­ca­to­re, Mari­gny ela­bo­rò una sem­pli­ce for­mu­la, la qua­le sta­bi­li­sce che lo scar­to tra due chan­ce con­trap­po­ste non supe­ra mai cin­que vol­te la radi­ce qua­dra­ta dei col­pi osser­va­ti.

Ad esem­pio in 100 bou­les (radi­ce qua­dra­ta di 100 = 10) lo scar­to limi­te secon­do Mari­gny è 5 x 10 = 50.

In 200 col­pi (radi­ce qua­dra­ta di 200 = 14,14) lo scar­to limi­te è 5 x 14,14 = 70,7.


La formula di Marigny

Per deter­mi­na­re quin­di il coef­fi­cien­te del­lo scar­to che stia­mo osser­van­do, pos­sia­mo usa­re la seguen­te for­mu­la, che in real­tà è vali­da per tut­te le com­bi­na­zio­ni del­la rou­let­te o di qua­lun­que altro gio­co e non dun­que solo per le chan­ce sem­pli­ci, come ipo­tiz­za­to al tem­po da Mari­gny.

CM = (2 x P x N — 2 x C) / RQ (2 x P x N)

Come usare la formula di Marigny: spiegazione della formula

CM= Coef­fi­cien­te di Mari­gny;
P = Pro­ba­bi­li­tà di usci­ta del­la com­bi­na­zio­ne (sen­za con­si­de­ra­re lo zero);
N = Nume­ro di col­pi com­ples­si­va­men­te osser­va­ti;
C = Nume­ro di sor­ti­te del­la chan­ce osser­va­ta.

Ad esem­pio in un ciclo di 200 spin di rou­let­te regi­stria­mo che la quin­ta sesti­na è usci­ta 16 vol­te: è uno scar­to limi­te?

Sen­za rom­per­ti trop­po la testa con i cal­co­li, puoi uti­liz­za­re il Mari­gny Cal­cu­la­tor, sca­ri­ca­bi­le dal link più sot­to e gra­zie al qua­le in real­tà potrai chia­ri­re la situa­zio­ne non solo per la Rou­let­te, ma anche per altri gio­chi, com­pre­se le scom­mes­se spor­ti­ve.

Nel­l’e­sem­pio di cui pri­ma il valo­re che resti­tui­sce il pro­gram­ma è 4,2458 e sicu­ra­men­te alto, ma anco­ra distan­te dal limi­te di 5.


Come usare la formula di Marigny: applicazione alle scommesse sportive

Per le scom­mes­se spor­ti­ve il cal­co­lo è iden­ti­co, biso­gna spun­ta­re il check in alto (Sports Bet­ting) ed inse­ri­re i valo­ri, com­pre­sa la quo­ta a cui hai gio­ca­to le par­ti­re, che in que­sto caso sarà inte­sa come quo­ta media (Avg Odd).

Ma a che può ser­vir­ti cono­sce­re il coef­fi­cien­te di Mari­gny ad esem­pio per le scom­mes­se sul cal­cio?

Beh… chia­ra­men­te non avre­mo mai dei sug­ge­ri­men­ti diret­ti per le nostre pun­ta­te, ma con que­sto soft­ware per il bet­ting o per la rou­let­te potrai comun­que valu­ta­re (e non è poco) l’ef­fi­ca­cia del metodo/selezione che stai appli­can­do.

Infat­ti se voles­si ave­re una pro­va ‘qua­si cer­ta’ di aver bat­tu­to con il tuo meto­do la rou­let­te o qua­lun­que altro gio­co o book­ma­ker che sia, sicu­ra­men­te il tool Mari­gny Cal­cu­la­tor sarà un vali­do stru­men­to di misu­ra­zio­ne e cer­ti­fi­ca­zio­ne.

Se infat­ti inse­ren­do i risul­ta­ti regi­stra­ti con un tuo meto­do per le scom­mes­se spor­ti­ve doves­si otte­ne­re un valo­re CM ugua­le o supe­rio­re a 5, potre­sti seria­men­te pren­de­re in con­si­de­ra­zio­ne l’i­po­te­si di pre­no­ta­re la cro­cie­ra ai Carai­bi o l’au­to di lus­so che ave­vi sem­pre sogna­to!